Fritjof Capra

Fritjof Capra
Fritjof Capra (Vienna, 1º febbraio 1939) è un fisico  e saggista austriaco. Fisico e teorico dei sistemi, autore di fama internazionale, è diventato inizialmente noto con Il Tao della fisica, del 1975, tradotto in italiano nel 1982 (Adelphi) e divenuto famoso con la ristampa del 1989. Si è occupato anche di sviluppo sostenibile, ecologia  e teoria della complessità.
 
Capra parte dall'osservazione che la fisica moderna, con la teoria della relatività di Albert Einstein e la meccanica quantistica, presenta un quadro diverso da quello materialistico della fisica ottocentesca. Le "particelle" atomiche sono in realtà concentrazioni di energia in vibrazione piuttosto che veri e propri "corpuscoli duri" com'è sottinteso nella fisica classica, in cui si dà per scontata la validità della filosofia di Cartesio, la quale separa nettamente la materia (res extensa) dalla mente o dallo spirito (res cogitans).

Pubblicazioni dello stesso autore

Copertina di Il tao della fisica

Il tao della fisica

  3 / 1
Anno: 1975
Visite: 2675
Commenti 0
Data inserimento: Domenica, 05 Luglio 2009