stupore_e.jpgQuesta è davvero pazzesca, qui andiamo ben oltre il bispensiero di "1984" di George Orwell!!

Leggiti questa email che ho ricevuto stamattina:

"Gentile *******,

abbiamo avviato un processo di miglioramento dei servizi offerti dal portale Enel, allo scopo di rispondere sempre meglio alle esigenze dei nostri clienti.


Nell'ambito di questo processo, ti informiamo che - a partire dal 1° gennaio 2009 - il servizio Webmail verrà sospeso: per cui i servizi di posta elettronica del tuo account Enel non saranno più disponibili.

Per consentire agli utenti il trasferimento dei dati contenuti nelle caselle di posta all'indirizzo "box.enel.it", a partire dal 30 ottobre 2008 saranno temporaneamente disponibili i servizi POP 3 per spostare i dati ad un altro account di posta elettronica. Tale operazione sarà possibile fino al 31 dicembre 2008.

Per ogni dettaglio sulle operazioni necessarie al recupero delle cartelle, puoi consultare la "guida on line" che abbiamo predisposto sui principali programmi di posta elettronica.

Ti ricordiamo che, indipendentemente dalla sospensione dei servizi di posta elettronica, il tuo account Enel (nome utente e password di accesso al portale) rimarrà comunque attivo: infatti, potrai, accedere sempre ai servizi Enel cui sei registrato e sottoscriverne dei nuovi in qualsiasi momento.

Grazie per la collaborazione.
"

ABBIAMO AVVIATO UN PROCESSO DI MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI OFFERTI E QUINDI TI TOGLIAMO LA POSTA ELETTRONICA!!!

Complimenti!!! Al prossimo miglioramento!!!

Commenti  

-1 #2 RE: enel a costo ridottoDario 2010-07-25 19:20
Ciao Davide, condivido il tuo disappunto. Rischia di diventare motivo di disturbo per i condomini che desiderano riposare con tranquillità.
Citazione
-2 #1 enel a costo ridottoDavide De lillo 2010-06-07 22:23
Desidero eprimere una mia oppinione in merito alle fasce orarie enel convenienti nell'orario di riposo notturno nel quale un lavoratore ha diritto di riposare senza essere disturbato da apparecchiature elettronica ed elettriche come lavatrici deumidificatori che funzionano di notte andando incontro al regolamento condominiale il quale stabilisce silenzio assoluto dalle 23.00 -alle 7.00!.Secondo me la maggior parte dei cittadini italiani vive in condominio,risp etto a chi vive in casa propria ,che non ha nessun problema di disturbare gli altri . Grazie per la vostra attenzione porgo distinti saluti da Padova
Citazione

abook-button-blue

BackupMX

Cerca nel sito