Indice articoli

LemuriIL NOSTRO ITINERARIO
Andata: Antananarivo - andasibe - Toamasina - Foulpointe - Ile St. Marie
Ritorno: Ile St. Marie - Toamasina - Manombato - Antananarivo - Ivato

CONSIGLI

Malaria. Portare la zanzariera! Noi siamo stati fortunati e l'abbiamo trovata in tutti gli alberghi in cui abbiamo pernottato, anche il più spartano. A volte la zanzariera aveva dei buchi che abbiamo cucito al volo oppure tappato con dei nodi.
Le zanzare sono voracissime, abbiamo seguito i consigli reperiti su internet circa l'abbigliamento da indossare (vestirsi con abiti chiari di giorno e con abiti scuri di notte)... tutte storie! Le zanzare non sono così schizzinose, pungono anche in quel millimetro di pelle in cui non hai messo l'Autan.
Non abbiamo fatto la profilassi antimalarica, abbiamo valutato molto questa possibilità tenendo conto che:
- il farmaco è mal tollerato, può dare problemi neurologici;
- non dà una protezione totale quindi avremmo avuto comunque bisogno di una protezione meccanica data dai repellenti, zampironi e zanzariera;
- nel periodo di giugno-luglio in madagascar è inverno e il virus responsabile di questa malattia si sviluppa al di sopra dei 28 °C.
Abbiamo fatto molta attenzione a non essere punti dalle zanzare, tutte le sere al calar del sole accendevamo lo zampirone, quando la stanza era piena di fumo aprivamo un po' le finestre per fare uscire quelle zanzare che non erano riuscite a scappare prima, ci cospargevamo di autan e ci mettevamo maglie con maniche lunghe e pantaloni lunghi. La sera le zanzare sono più voraci, durante la giornata invece non si fanno vedere.
Durante il soggiorno in Madagascar abbiamo avuto modo di parlare con due regazzi italiani che da quasi 15 anni vivono all'Ile St. Marie. Ci hanno rassicurato molto in tema di malaria dicendoci che da 3 anni si sta facendo una massiccia bonifica distribuendo zanzariere e farmaci tra la popolazione, così possono proteggersi ed eventualmente curarsi immediatamente all'occorrenza. In questo modo si mette in atto una duplica azione: con le zanzariere si evitano le punture e una cura tempestiva evita che i soggetti infetti vengano punti infettando a loro volta le zanzare.

Itinerario. Se vi è possibile non fate l'itinerario che abbiamo fatto noi nei mesi a cavallo tra luglio e agosto perchè le pioggie sono troppo frequenti e fastidiose, altre zone del madagascar invece sono secche anche durante l'inverno australe.

Banche e valuta. E' possibile fare prelievi di contante con carta di credito visa (non sappiamo se con le altre si può) o cambiare euro in Aryary (abbr. Ar) in molte banche sparse lungo il nostro itinerario. Sicuramente ad Antananarivo, Toamasina, Ile St. Marie, molti hotel offrono il servizio di cambio valuta.
Abbiamo visto circolare pochissime monete, vengono usate quasi esclusivamente banconote. Il valore della cartamoneta è stampato sia in Aryary che con il vecchio franco malgascio. In molti luoghi la gente è abituata a ragionare ancora in franchi malgasci; quindi, se vi dicono un prezzo, chiedete sempre se si tratta di una o dell'altra valuta. (1 Aryary = 5 franchi Malgasci)

Vitto e alloggio. In madagascar è possibile mangiare e pernottare in maniera molto economica; un ristorante malgascio di media categoria è da paragonare ad una nostra modestissima trattoria di paese... ad esempio con 3.800 Ar, cioè con 1,50 € è possibile mangiare in locali di media categoria un pasto completo: insalata, riso o carne (bistecca alla griglia) o pesce (intero alla griglia) e abbondante riso (bianco o saltato).
Per quanto riguarda gli alberghi bisogna dimenticarsi gli standard europei. Una bella stanza da 16.000 - 20.000 Ar, cioè 6,00 - 7,50 € ha la zanzariera sia sul letto che alle finestre, ha il bagno in camera, ha l'acqua calda del boccione sopra il tetto e la corrente elettrica tutto il giorno (se il paese è servito dal gruppo elettrogeno la corrente c'è solo alcune ore la sera), ma niente di più. Per avere il telefono e la televisione, ammesso che ci sia bisogna spendere almeno 30.000 Ar
Abbiamo prenotato le prime due notti ad Antananarivo attraverso Expedia. Ci siamo trovati molto bene. Qui sotto puoi cercarti direttamente l'albergo che desideri e prenotare online. Davvero comodo!

Consigli di Google

Link disconnessi

Alexandria Book Library

abook-button-blue

Backup MX

BackupMX

Cerca nel sito